01/07/11

Lo scarafaggio... la cozza!!!

E' un semplice caso. Sono capitati due post consecutivi che parlano di animali. Dopotutto prendendo ispirazione da quello che mi capita non posso stabilire di cosa scrivere.

Dunque, giornata di grandi pulizie in  casa. Si spostano mobili, divani e letto per pulire come si deve. Almeno una volta ogni tanto è indispensabile... Poi si passa in cucina dove erano rimaste un po' di stoviglie in giro. Lavate e già asciutte ma da sistemare. Dietro l'ultimo tegame scorgo qualcosa di nero della grandezza di un pollice circa. Penso che sia uno schifoso scarafaggio che si è spinto oltre... che senso di disgusto a pensare che un tale insetto se ne poteva stare nascosto dietro piatti, bicchieri e tegami che io uso x mangiarci e cucinarci.

Il sangue è rimasto gelato per alcuni secondi... poi noto che l'insetto non si muove. Beh, potrebbe essere morto ma la sensazione orrida resta. Metto a fuoco meglio, nella penombra mi ero confuso. Forse i racconti dei giorni precedenti su case "infestate" da scarafaggi mi hanno fatto vedere qualcosa di diverso: era il guscio di una cozza!!! Un semplice resto dell'impepata di cozze di un paio di giorni prima e che per qualche ignoto motivo mi era sfuggito...

2 commenti:

  1. può essere... stasera guarderò il piccolo principe per disintossicarmi un pochino ;)

    RispondiElimina